skip to Main Content

Pavicem nasce nel gennaio del 2004 nel comune di Gubbio, in Umbria. Inizialmente l’azienda familiare era formata da due soci e tre dipendenti ma in breve tempo ha incrementato il suo staff assumendo personale formato e con esperienza trentennale nel settore delle pavimentazioni.

Pavicem ha investito costantemente in corsi di formazione e tecnologie all’avanguardia, acquistando nuovi macchinari (come il laser screed) per garantire migliore planarità, resistenza e migliorando le tempistiche giornaliere di getto.

Pavicem si è guadagnata nel tempo un posto di rilievo fra le aziende italiane, vedendosi impegnata in importanti opere sia in Umbria che in tutto il territorio nazionale.

aja-EU_ISO-9001_2015-1-1030×710

Certificazione ISO 9001:2015
No. AJAEU/18/13807 del 16 maggio 2018

POLITICA INTEGRATA

La Direzione Generale dell’azienda dichiara di voler operare secondo un Sistema di Gestione Integrato comprendente Qualità e Ambiente in un’ottica di continuo miglioramento; tale Sistema e i suoi risultati sono considerati come parte integrante della gestione aziendale.

I principi stabiliti nel Manuale Integrato e le modalità applicative stabilite nelle Procedure di Sistema e nelle Istruzioni Operative debbono essere osservati da tutti i dipendenti e dalle persone che operano sotto il suo controllo.

Per quanto riguarda i rapporti esterni:

  • fornire ai Clienti un prodotto di qualità, rispettando sempre programmi e tempistiche concordate e utilizzando fornitori qualificati e prodotti certificati
  • effettuare sempre tutti i controlli pianificati durante la realizzazione del prodotto
  • monitorare costantemente il grado di soddisfazione del Cliente al fine di migliorare la Qualità percepita
  • tenere conto delle aspettative degli stakeholder

 

Per quanto riguarda le attività interne all’azienda, la Pavicem s’impegna a:

  • favorire la competenza, la consapevolezza e la partecipazione del personale, mantenendosi aggiornati con l’evoluzione tecnologica in atto nel settore pavimentazioni
  • valutare i fornitori in modo da garantire la qualità dei prodotti acquistati e in seguito forniti al Cliente
  • gestire la manutenzione delle infrastrutture in modo sistematico per non avere problematiche durante la realizzazione del prodotto
  • operare nel rispetto delle leggi vigenti, in particolare quelle riguardanti la sicurezza e i prodotti da costruzione.

La Direzione assicura inoltre il mantenimento in perfetta efficienza del proprio Sistema di gestione per la Qualità e l’Ambiente attraverso una costante e periodica verifica della corretta applicazione di quanto previsto dalle Procedure di Sistema e dalle Istruzioni Operative, dai flussi di Processo in tutte le aree aziendali, attraverso controlli sistematici, audit interni e riesami periodici.

La Direzione definisce, in un apposito documento annuale, specifici obiettivi misurabili di miglioramento per ogni processo aziendale, nonché per gli aspetti ambientali, stabilendo indicatori, responsabilità e tempistiche di attuazione e portando tali obiettivi a conoscenza di tutto il personale interessato.

La Direzione vigila sia sul raggiungimento di tali obiettivi che sulla messa in atto e sul rispetto di tutte le disposizioni riguardanti il miglioramento del servizio e la conseguente soddisfazione del cliente; a questo scopo si mantiene attivo un sistema di monitoraggio periodico e si effettua un riesame annuale.

Per sostenere quanto sopra evidenziato, la Direzione aziendale si impegna a:

  • rispettare in modo completo e verificabile la normativa cogente
  • privilegiare l’impostazione di azioni preventive volte alla tutela dell’ ambiente piuttosto che dover intraprendere azioni correttive
  • rispettare tutti i requisiti legali e le normative cogenti applicabili, nonché qualsiasi altro requisito
  • agire sulle risorse interne attraverso un processo di formazione e addestramento continui, al fine di aumentare le competenze in materia di qualità dei servizi, aumentarne la consapevolezza per quel che riguarda l’ambiente, stimolare la partecipazione per quanto attiene la sicurezza
  • ricercare le migliori tecnologie disponibili, al ne di ottimizzare le prestazioni del servizio, assicurare impatti controllati sull’ambiente, garantire la Sicurezza e la Salute degli operatori
  • salvaguardare l’integrità dell’ambiente durante le attività operative inerenti la realizzazione dei propri prodotti per migliorare le proprie prestazioni ambientali per rendere le proprie attività sempre più compatibili con la Comunità esterna
  • prevenire l’inquinamento, riducendo l’impatto finale sull’ambiente
  • mantenere canali di informazione attivi, interni ed esterni, riguardo a problemi ambientali, alle attività e azioni che la Società adotta per la tutela dell’ambiente puntando alla trasparenza nelle comunicazioni
  • provvedere a riesaminare la presente Politica integrata, l’analisi ambientale e il Documento aziendale di Valutazione dei Rischi (DVR) al veri carsi di modi che legislative, strutturali o organizzative
  • assicurare che la Politica Integrata venga comunicata (tramite riunioni o affissa in bacheca), compresa (verificando a fine 
riunione o in fase di audit interno) e applicata a tutti i livelli aziendali e disponibile alle parti interessate sul sito internet aziendale.

Pavicem ha determinato i fattori esterni e interni rilevanti per le sue finalità e indirizzi strategici e che influenzano la sua capacità di conseguire i risultati attesi per il proprio Sistema Gestione Integrato. Tale valutazione è presente nel documento “Analisi del contesto”, che viene aggiornato ad ogni cambiamento dei fattori analizzati. 
Tale analisi porta alla definizione di un piano di miglioramento e alla conseguente analisi dei rischi/opportunità, che permettono di valutare l’efficacia di quanto messo in atto giornalmente per ottenere un miglioramento continuo del sistema di gestione integrato

Ci hanno dato fiducia:

Back To Top